Hans Georg Sachs

 

 

Foto e informazioni tratte dal sito http://de.wikipedia.org/wiki/Hans-Georg_Sachs

 

Hans- Georg Sachs ( nato il 9 luglio 1911 a Langenöls , Lower Silesia , † 10 luglio 1975 mentre faceva alpinismo nel Karawankenblick, Carinzia ) è stato un diplomatico e segretario di Stato per gli Affari Esteri ( 1973-1975 ) .
Nel 1932 , Sachs era uno studente di legge da Amburgo a Kaliningrad . Nel marzo 1932 si è iscritto al partito nazista. Dopo l’esame di Stato e il Dottorato in Diritto . 1937/38 è stato assessore a Berlino. Nel 1942, è entrato al Ministero degli affari economici al Foreign Office. Nel 1943 è arrivato nell’Afrika Korps. Nello stesso anno è stato anche utilizzato in Italia dove agiva da plenipotenziario del Ministero degli Esteri tedesco . Poi fu di nuovo in internamento americano a Hohenasperg . Nel 1949 divenne direttore del Ufficio di Piano Marshall per la zona di occupazione francese a Baden- Baden . " Liberato" dal cancelliere Adenauer , tornò al Foreign Office nel 1952 ed è stato dedicato all'integrazione economica europea. Dopo diversi anni presso l'ambasciata tedesca a Parigi , è diventato vicedirettore nel 1958-1961 e dal 1963 capo ministeriale del Dipartimento di nuova costituzione di politica commerciale e di sviluppo del Ministero degli Esteri E 'stato presidente del comitato per il commercio OCSE e coordinatore dei paesi occidentali al World Trade Conference .

Dopo otto anni come ambasciatore presso la Comunità Europea a Bruxelles nel 1973 , è divenuto Segretario di Stato nel mese di giugno. Nel gennaio del 1975, dopo aver ricevuto la medaglia al merito, è andato a una gita in montagna in Karawankenblick dove è stato ucciso da una caduta massi.

Sachs parlava inglese , francese , spagnolo e italiano, era un buon giocatore di tennis ed è stato un pianista appassionato e musicista.

   

Lista articoli  

   
© ALLROUNDER