La strage del 2 Agosto alla stazione di Bologna e la Camminata del Postino

 

Il 24 Giugno, come ormai è tradizione, si è tenuta la Camminata del Postino.

Quasi 2000 iscritti sono partiti da Marzabotto ed hanno raggiunto Caprara passando da Sperticano, poi sono discesi all’Albereta ed ai Casoni della Barca, e sono ritornati a Marzabotto.

In questo video ho cercato di riproporre all’attenzione di tutti gli interessati le origini ed il significato ancora attuale di questo evento.

Io per primo, pur essendo stato fra i promotori della prima camminata nel lontano 1975 avevo pian piano perso un po’ di interesse, e non mi ero accorto che nel frattempo la Camminata del Postino si era arricchita di nuovi significati.

Bruno Bertusi ricorda la storia che ha portato alla attuale manifestazione

Paolo Bolognesi descrive il coinvolgimento della Associazione dei Famigliari delle vittime del 2 Agosto 1980

Il Sindaco di Marzabotto ed il Presidente del Comitato Onoranze portano il saluto durante le premiazioni.

Alla camminata di quest’anno hanno partecipato oltre 50 squadre provenienti da diverse località, anche fuori dalla nostra Regione. La premiazione è avvenuta con il criterio delle squadre più numerose.

Toccante la partecipazione di podisti dalle zone terremotate di Cento e Finale Emilia, e del maratoneta Lorenzo Lo Preiato portatore di 6 bypass.

 

 

 {youtube}1UHanDzwcUg|750|455|0{/youtube}

 

 

Sull'origine della Camminata del Postino vedere anche l'altro articolo pubblicato in questa stessa categoria.

http://www.montesole.eu/memoria-e-resistenza/92-eventi/84-camminata-del-postino.html

 

 

 

 

   
© ALLROUNDER